CASTANEA VESCA (Castagno) – gemme


CASTANEA VESCA (Castagno) – gemme

Scorte disponibili

da 12,00
Prezzo comprensivo di IVA, più spedizione


Le gemme di Castagno possiedono uno spiccato tropismo per i vasi linfatici riducendo i fenomeni di congestione, stasi ed ingorgo linfatico degli arti inferiori: sono pertanto un valido drenante linfatico nelle vasculopatie e negli edemi degli arti inferiori, riducendone la sensazione di pesantezza. Rimedio della cellulite della coscia e del ginocchio, possiede azione decongestionante e antispasmodica.

Proprietà:

-drenante elettivo vasi linfatici degli arti inferiori

-drenante venoso

Indicazioni principali:

-insufficienza mista venoso-linfatica

-edema di origine linfatica

-insufficienza venosa degli arti inferiori

-celllulite

Prescrizione:

50 gocce 2 volte al giorno. Si consiglia di assumere la sera, prima del riposo notturno.

Principali indicazioni cliniche:

Affezioni generali: astenia generale, fenomeni congestivi da autointossicazione, impregnazione tossinica connettivale post-infiammatoria, mancanza di appetito

Apparato cutaneo: Eritema eczematoso periulceroso degli arti inferiori (con Juglans regia e Aesculus hippocastanum), Angiocapillarite sottocutanea (con Aesculus hippocastanum), cellulite (con Betula verrucosa linfa e Ligustrum vulgare), Coadiuvante nel trattamento contro la caduta dei capelli, eczemi periulcerosi, Ulcere e ferire a cicatrizzazione torbida: facilita la cicatrizzazione lenta di ferite o ulcere agli arti inferiori da malattia post-flebitica, ulcerazioni da varici

Apparato gastro-enterico: Colite e rettocolite ulcerosa (con Carpinus betulus e Juglans regia, Ficus carica se componente psicosomatica)

 

Apparato muscolare: Crampi al polpaccio in donne affette da stasi linfatica e venosa agli arti inferiori (con Citrus limonum)

Apparato respiratorio: Tosse spasmodica con congestione nasale che peggiora di notte, con bevande fredde e migliora con bevande calde (con Carpinus betulus), pertosse (con Carpinus betulus), affezioni bronchiali, catarro nasale escoriante, espettorante, mucolitico, perosse (con Carpinus betulus e Viburnum), sedativo della tosse

Apparato uro-genitale: Dismenorrea spasmodica (con Rubus idaeus e/o Tilia e/o Rosmarinus e/o Salix alba amenti), disturbi venosi della menopausa, cefalea congestizia da menopausa (con Sorbus domestica), sindrome premestruale, stillicidio intermestruale da spirale (IUD, con Aesculus)

Apparato vascolare venoso: angiocapillarite sottocutanea (con Aesculus), sindromi da insufficienza venosa degli arti inferiori come varici, varicosità, tromboflebiti (con Alnus glutinosa e Sorbus), edemi declivi (con Sorbus e Aesculus hippocastanum), turbe della circolazione linfatica e venosa degli arti inferiori, disturbi venosi da menopausa, Emorroidi (con Aesculus hippocastanum), Fragilità dei vasi capillari (con Aesculus hippocastanum), Esiti di tromboflebiti (con Alnus glutinosa e Sorbus domestica), insufficienza venosa, insufficienza venosa degli arti inferiori, stimolante del tono vascolare-venoso, ulcerazioni da varici, varici

Sistema linfatico: Stasi linfatica degli arti inferiori (con Sorbus domestica), edemi di natura linfatica (con Sorbus domestica e Lonicera nigra), edemi declivi in corso di terapia estro progestinica (con Citrus limonum e Sorbus domestica), insufficienza linfatica, linfedema del braccio da svuotamento ascellare post-mastectomia, stimolante del tono vasale linfatico, stasi linfatica della menopausa, turbe della circolazione linfatica degli arti inferiori

Sistema nervoso centrale: cefalea congestizia da menopausa (con Sorbus domestica)

Sistema nervoso periferico: Parestesie delle estremità (con Sorbus domestica)

Cerca questa categoria: Shop online