AMPELOPSIS VEITCHII (Vite Canadese)


AMPELOPSIS VEITCHII (Vite Canadese)

Scorte disponibili

da 12,00
Prezzo comprensivo di IVA, più spedizione


I giovani getti di Ampelopsis veitchii sono utili nelle sindromi infiammatorie a localizzazione articolare e periarticolare. Sono indicati nella periartrite scapolo-omerale, nelle forme reumatiche croniche e nel morbo di Dupuytren.

Antiinfiammatorio, analgesico, cicatrizzante, ottimo rimedio per tendini e legamenti, questo gemmo derivato risolve masse e indurimenti combattendo efficacemente deformazioni articolari e sclerosi dei legamenti, evitando quindi le grandi deformazioni della poliartrite cronica evolutiva. E’ attivo nelle connettiviti autoimmuni e nelle miogelosi, oltre ad essere il rimedio delle sequele infiammatorie non risolte o mal riassorbite.

Proprietà:

-antinfiammatoria

-antireumatica

Indicazioni principali:

-affezioni reumatiche rapidamente evolutive e deformanti

-periartrite scapolo-omerale

-artrosi degenerativa

-aderenze post-infiammatorie

-artrite reumatoide

-spondilite anchilosante

-morbo di Dupuytren o retrazione dell’aponeurosi palmare

-sinovite

-induratio penis plastica

Prescrizione:

30-50 gocce 2-3 volte al giorno in poca acqua 15 minuti prima dei pasti; prima di iniziare il trattamento utile frenare con Betula verrucosa linfa. Se in associazione con altri gemmo derivati 50-70 gocce una volta al giorno.

Principali indicazioni cliniche:

Apparato cutaneo: callosità, collagenosi, dermo-ipodermosi cellulitica (con Betula verrucosa linfa), dermatopolimiosite, duroni, noduli fibro-connettivali sottocutanei, panni coliti dolorose (con Betula verrucosa linfa)

Apparato osteoarticolare e muscolare: Aderenze post-infiammatorie (con Buxus sempervirens), anchilosi delle articolazioni, antisclerosi, artrite (con Ribes nigrum, Vitis vinifera, Pinus montana), artrite psoriasica, reumatismo infiammatorio, reumatismo cronico, reumatismo infiammatorio doloroso in fase acuta e in fase di cronicizzazione, retrazioni tissutali sclerotiche, sclerosi di tendini e legamenti, miogelosi, fibroialinosi tissutale (con Buxus s.), flogosi dei legamenti (con Fraxinus e Ribes nigrum), sindromi reumatiche di tipo flogistico iperalgiche, rapidamente evolutive e deformanti, forme reumatiche croniche, iperalgiche, rapidamente evolutive e deformanti (artrosi – artrite), artrite reumatoide , artrosi deformante, artrosi degenerativa, artrosi cervicale, aderenze post-infiammatorie e indurimenti fibrosi di tendini e legamenti, indurimento dell’aponevrosi palmare, Malattia di Peyronie (con Buxus s., Calluna v. e Ribes n.), Morbo di Dupuytren (con Buxus s. e Ribes n.), Morbo di Ladderhose, noduli di Heberden, Periartrite scapolo – omerale (con Buxus s.), dorsalgie (con Pinus m.), vertigini su base arteriosclerotica (con Alnus glutinosa e Sequoia g.), poliartrite cronica evolutiva (PCE con Carpinus betulus e Castanea vesca alternati, oppure con Carpinus betulus e Corylus avellana), poliartrite reumatoide, spondilite, spondilite anchilosante, borsite, connettiviti autoimmuni da deposizione anticorpale a rapida evoluzione e mesenchimopatie (con Buxus s.), tendinite e flogosi dei legamenti (con Fraxinus exc. e Ribes n.), deformazione delle piccole articolazioni, depositi anticorpali, diatesi reumatica, disimmunosi silenti con repentino decorso infiammatorio iperalgico, dolori delle piccole articolazioni, dorsalgie (con Pinus montana), sinoviti (con Rosa canina), stati infiammatori silenti riacutizzati

Apparato epato-biliare: colecistopatie (con Acer campestre), Dolori alla colecisti (cistifellea) con vomito e diarrea coloriforme

Apparato uro-genitale: Edemi di origine renale

Sistema nervoso centrale: vertigini su base arterioslerotica (con Alnus glutinosa e Sequoia)

I clienti che hanno comprato questo prodotto hanno anche comprato

* Prezzi comprensivi di IVA più spedizione

Cerca questa categoria: Shop online